Il messalino

Quaresima: un tempo da gustare

Quaresima: un tempo da gustare

11 marzo

Quarta riflessione della Prima Settimana di Quaresima

Nella prima settimana di Quaresima ci lasciamo provocare dalle meditazioni di don Bruno Tarantino. Suggestioni che… non possono lasciarci indifferenti:

PILATO

«Pilato dicendo: “Ecce homo” giudica tutti gli altri, e quindi anche sé stesso, come delle maschere, attori obbedienti a una regia occulta e perversa. Lui e loro, che si credono liberi e potenti, si mostrano succubi, schiavi, del male assoluto.
Pilato svela a noi quella parte di noi che non ce la fa ad arrendersi all’autenticità. 
Pilato ci pone delle domande, lui è l’uomo delle domande ma, al contempo, è l’uomo dell’impazienza, colui che non è disposto ad ascoltare le risposte, non ha tempo:

Che cosa mi impedisce di essere libero?
Quali sono le mie paure?
Quali etichette mi sono attaccato addosso?
Quali maschere ho deciso di indossare?
Perché non so rischiare?
A chi do ascolto?
A quali poteri ho assoggettato la mia vita? 
Perché non riesco ad ascoltare le mie inquietudini?
Come tratto gli angeli che la provvidenza manda nella mia vita?
E ognuno di noi potrebbe continuare questa lista all’infinito perché infinite sono le scintille provocate dalla Parola di Dio.
Davanti a queste provocazioni Pilato decide di lavarsi le mani…».

E io, quali maschere ho deciso di indossare per sentirmi accettato da chi mi sta intorno?

Ti aspetto domani mattina per continuare a riflettere insieme!

Quaresima: un tempo da gustare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Le tue preferenze cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookies per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookies se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Salva
Rifiuta