SHALOM BLOG

«Il coraggio del bene» – Devozioni dal 1º al 7 marzo

Don Orione

Avere «il coraggio del bene»: queste parole di don Luigi Orione bene si addicono a questa seconda settimana di Quaresima, ma più in generale a tutto il mese di marzo dedicato a san Giuseppe. Nella lettera apostolica Patris corde, dedicata al Patrono della Chiesa universale nell’anno speciale a lui dedicato, papa Francesco scrive: «La vita di ciascuno di noi può ripartire miracolosamente, se troviamo il coraggio di viverla secondo ciò che ci indica il Vangelo. E non importa se ormai tutto sembra aver preso una piega sbagliata e se alcune cose ormai sono irreversibili. Dio può far germogliare fiori tra le rocce. Anche se il nostro cuore ci rimprovera qualcosa, Egli “è più grande del nostro cuore e conosce ogni cosa” (1Gv 3,20)».
La fede che ci ha insegnato Cristo la vediamo in san Giuseppe, che nella sua vita non cerca scorciatoie, ma affronta “ad occhi aperti” quello che gli sta capitando, assumendone in prima persona la responsabilità.
E sempre papa Francesco ci esorta: «Nella Quaresima, stiamo più attenti a “dire parole di incoraggiamento, che confortano, che danno forza, che consolano, che stimolano, invece di parole che umiliano, che rattristano, che irritano, che disprezzano” (Enc. Fratelli tutti, 223). A volte, per dare speranza, basta essere “una persona gentile, che mette da parte le sue preoccupazioni e le sue urgenze per prestare attenzione, per regalare un sorriso, per dire una parola di stimolo, per rendere possibile uno spazio di ascolto in mezzo a tanta indifferenza” (ibid., 224)». Lasciamoci contagiare dal bene, cerchiamo di avere il «coraggio del bene»!

LUNEDÌ 1° MARZO
Inizio del Sacro Manto

La preghiera del Sacro Manto è una delle devozioni più diffuse tra i devoti di san Giuseppe e le loro testimonianze gli attribuiscono una grande efficacia.
Le preghiere che compongono il Sacro Manto sono molto semplici e hanno la finalità di domandare aiuto e protezione al papà terreno di Gesù. Oltre a dichiarare a san Giuseppe la propria devozione, in queste preghiere si medita sulle attenzioni che Dio Padre ha avuto nei suoi riguardi e anche sulla familiarità con cui egli ha potuto trattare con Gesù.
Si recitano per trenta giorni consecutivi (in memoria dei trent’anni di vita vissuti da san Giuseppe in compagnia di Gesù), a partire da oggi, 1° marzo, o tutte le volte che si desidera esprimere la propria devozione a san Giuseppe o si desidera chiedere una grazia al Signore per sua intercessione o si desidera ringraziare per quelle già ricevute. Diceva santa Teresa d’Avila: «Qualunque grazia si domanda a san Giuseppe verrà certamente concessa. Chi non crede, ne faccia la prova, affinché si persuada».

Per approfondire:
• In onore di San Giuseppe. Novena, Sacro Manto, Dolori e Gioie
• Preghiere a san Giuseppe
• Pregate, pregate, pregate


MERCOLEDÌ 3 MARZO
Inizio novena a san Luigi Orione

San Luigi Orione ha consumato l’esistenza «cantando l’amore», pur in una realtà tragica, come quella della prima metà del Novecento. Nell’omelia della Messa per la canonizzazione, Giovanni Paolo II ha sottolineato che don Luigi Orione è stato un «uomo totalmente donato alla causa di Cristo e del suo Regno. Sofferenze fisiche e morali, fatiche, difficoltà, incomprensioni e ostacoli di ogni tipo hanno segnato il suo ministero apostolico. “Cristo, la Chiesa, le anime – egli diceva – si amano e si servono in croce e crocifissi o non si amano e non si servono affatto” (Scritti, 68,81)».
Riscopriamo questa bellissima e luminosa figura e con tanta fiducia affidiamoci alla sua intercessione.

Per approfondire:
• Don Orione. Dare la vita cantando l’amore


Questo mese di marzo, che abbraccia interamente il cammino quaresimale, con l’aiuto di san Giuseppe sia il tempo in cui riscoprire dove risiede la vera gioia, sia il tempo per uscire da noi stessi, sia il tempo del coraggio e della condivisione.
Non resta che implorare da san Giuseppe la grazia del coraggio nel vivere il Vangelo di Cristo.

O Beato Giuseppe, mostrati padre anche per noi,
e guidaci nel cammino della vita.
Ottienici grazia, misericordia e coraggio,
e difendici da ogni male.

Amen.

Buon cammino!

«Il coraggio del bene» – Devozioni dal 1º al 7 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su