SHALOM BLOG

Calendario devozionale del mese di luglio

Devozioni luglio

Con il mese di luglio si entra nel vivo di questa estate 2021, nella quale si ha desiderio di rinascita, di libertà; si sente il bisogno di “respirare di nuovo” dopo un anno tanto difficile!
In questo tempo di meritato riposo e di svago, non dimentichiamo, però, di alzare gli occhi al cielo, di rivolgere ogni giorno il nostro grazie al Signore della vita, ritagliando un po’ di tempo per la meditazione e la preghiera.
La Chiesa infatti apre questo mese con la festa del Preziosissimo Sangue di Cristo, che ci ricorda con quale amore ci ha amato Gesù, un amore che è arrivato al dono della vita: «Questo primo giorno del mese di luglio è consacrato dalla pietà cristiana alla meditazione del Sangue di Cristo, prezzo del nostro riscatto, pegno di salvezza e di vita eterna. Grande è il mistero del Sangue di Cristo! Il segno del “sangue effuso”, come espressione della vita donata in modo cruento a testimonianza dell’amore supremo, è un atto della condiscendenza divina alla nostra condizione umana. Dio ha scelto il segno del sangue, perché nessun altro segno è così eloquente per indicare il coinvolgimento totale della persona.
E molte sono le “opere buone” che la meditazione del sacrificio di Cristo ci ispira. Esso ci spinge, infatti, a donare la nostra vita per Dio e i fratelli senza risparmio, come hanno fatto tanti martiri. Come non riconoscere sempre di nuovo il valore di ogni essere umano, quando per ciascuno, senza distinzioni, Cristo ha versato il suo sangue? La meditazione di questo mistero ci spinge, in particolare, verso quanti potrebbero essere curati nelle loro sofferenze morali e fisiche e sono invece lasciati languire ai margini di una società dell’opulenza e dell’indifferenza» (cfr. Papa Giovanni Paolo II, 1° luglio 2000).
E proprio sulla scia del sangue di Cristo, cioè del dono totale di sé, i santi che ricordiamo in questo mese hanno fatto della loro vita un capolavoro di donazione agli altri e di amore: san Camillo de Lellis (14 luglio) si è speso per i malati; santa Maria Goretti (6 luglio) ha testimoniato con la vita e con il perdono la sua fedeltà a Gesù; santa Veronica Giuliana (9 luglio) si è lasciata consumare dall’amore a Gesù, così come san Charbel (24 luglio) che nel nascondimento ha vissuto a stretto contatto con il suo Signore.

Calendario devozionale del mese di luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su